Bruxelles||Marco Campomenosi

Vaccini, Lega interroga Von der Leyen su suoi Sms con Pfizer e chiede dibattito in aula.

“Serve massima chiarezza: la vicenda sia discussa in plenaria dal Parlamento Europeo”

Esprimiamo forte preoccupazione in merito alla vicenda dello scambio di Sms tra la presidente della Commissione europea Ursula Von der Leyen e il Ceo di Pfizer Albert Bourla, avente come oggetto le trattative per l’acquisto di vaccini, emersa grazie a un’inchiesta giornalistica del New York Times: molte domande rimangono senza risposta e l’Ue ha eluso la richiesta di avere accesso agli atti, scelta criticata anche dal Mediatore Europeo. Su argomenti così delicati e importanti deve esserci la massima trasparenza da parte delle istituzioni Ue: la Lega ha presentato un’interrogazione per chiedere di valutare l’episodio rispetto al codice di condotta per i membri della Commissione europea e di dare seguito alle richieste del Mediatore. Come gruppo Id chiederemo inoltre di affrontare il tema con un dibattito al Parlamento Europeo, per dare ai rappresentanti eletti dei cittadini europei l’opportunità di approfondire la vicenda, sulla quale urge fare massima chiarezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.